In casa non c’è mai stato un clima migliore.

Sistema a cappotto SigmaIsol.

Kit Star SigmaIsol

Prestazioni

  • esigenze di puro isolamento termico

Le diverse prestazioni sono ottenibili in base al pannello selezionato e ciclo applicato.

Pannello

  • EPS Bianco
  • EPS Additivato Grafite

Kit Power SigmaIsol

Prestazioni

  • Isolamento termico con spessori ridotti
  • Isolamento acustico
  • Isolamento al fuoco

Le diverse prestazioni sono ottenibili in base al pannello selezionato e ciclo applicato.

Pannello

  • Poliuretano (PUR)
  • Lane minerali (MW)

Kit Earth SigmaIsol

Prestazioni

  • Ideale per strutture in legno
  • Altamente diffusivo
  • Materiali sostenibili

Le diverse prestazioni sono ottenibili in base al pannello selezionato e ciclo applicato.

Pannello

  • Fibra di legno
  • Lane minerali (MW)
  • Calcio silicato
  • Cork (sughero)

Soluzioni speciali

Seigneurie Crepitex Modelable

Finitura liscia per facciate e sistemi a cappotto

PPG ISOL 1C+

Velocità di applicazione

SigmaIsol Hydrophob

Impermeabilizzazione

Tasselli speciali

Soluzioni per carichi di facciata

Perché cappotto

Il sistema di isolamento termico a cappotto è una delle soluzioni più diffuse per migliorare l’efficienza energetica dell’involucro di un edificio.

Permette di “risanare” case con inadeguata capacità isolante o di costruire nuovi edifici altamente efficienti lavorando solo sull’involucro esterno e consentendo molti benefici

I Benefici

  • Isolamento dal caldo e dal freddo contribuendo a ridurre i costi energetici con risparmio sulle bollette
  • Eliminazione dei ponti termici, che sono la causa del proliferare di muffa, macchie e condensa sulle pareti
  • Maggior valore all’abitazione grazie alla migliore classe energetica ottenuta
  • Risparmio di energia e quindi riduzione dell’emissione di CO2
  • Miglior comfort abitativo
  • Maggior protezione dagli agenti atmosferici, favorendo così un risparmio anche sulla manutenzione
  • Nessuna restrizione all’utilizzo della casa, perchè anche durante la posa del sistema, non viene limitato l’utilizzo dell’abitazione
  • Possibilità di usufruire delle detrazioni fiscali per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici.

Pannelli isolanti

Tabella riepilogativa dei pannelli utilizzabili nei sistemi a cappotto con confronto delle differenti prestazioni.

VEDI TABELLA »

Conducibilità termica - λD - Fattore diffusione al vapore - µ - Reazione al fuoco - Euroclasse - Prestazione
acustica
Polistirene Espanso Sinterizzato (EPS) 0,035 20-70 E Bassa
Polistirene Espanso Sinterizzato con Grafite (EPS G) 0,031 20-70 E Bassa
Poliuretano Espanso (PUR) 0,026 50-80 E Bassa
Lana Minerale (MW) 0,036 1 A1 Alta
Silicato di calcio (CS)  0,043 3 A1 media
Fibra di legno (WF) 0,040 3 E Alta
Sughero (ICB) 0,042 5-30 E Alta

Malte tecniche

Sigma offre diverse linee di malte tecniche che permettono di affrontare nel modo più completo e risolutivo le opere di consolidamento e di ripristino di costruzioni esistenti.

SCOPRI DI PIÙ »

Prima dell’applicazione di un sistema a cappotto o della manutenzione di una facciata rivestono notevole importanza gli interventi di ripristino delle zone ammalorate. Sigma offre diverse linee di malte tecniche che permettono di affrontare nel modo più completo e risolutivo le opere di consolidamento e di ripristino di costruzioni esistenti.

Gamma Sigma Coltura Nanotech
Un ciclo di malte tecniche particolarmente indicate per gli interventi di ripristino di calcestruzzo quali cornicioni e bordi dei balconi danneggiati, angoli di colonna con fuori uscita di ferri, ecc.

- Sigma Coltura Nanotech P
Passivante cementizio per ferri di armatura
- Sigma Coltura Nanotech Tixo
- Sigma Coltura Nanotech Tixo ST
Malte cementizie tixotropiche per la ricostruzione dei volumi danneggiati
- Sigma Coltura Nanotech RAS
Malta cementizia di finitura

Gamma Sigma Coltura Mineral
Malte tecniche per cicli di risanamento di aree di muratura soggette a risalita capillare di umidità.

- Sigma Coltura Mineral RZ
Malta da rinzaffo per cicli di risanamento.
- Sigma Coltura Mineral DM
- Sigma Coltura Mineral INTO
Malte di finitura deumidificanti e di risanamento.
- Sigma Coltura Mineral STB
Malta di rasatura traspirante di intonaci di risanamento e deumidificanti.

Per approfondire le caratteristiche tecniche ed il miglior ciclo
di applicazione rimandiamo alla documentazione specifica dedicata alle due linee di prodotto.

Punti chiave per la posa del sistema a cappotto.

Di seguito vengono riportate indicazioni di posa del sistema a cappotto sviluppata sulla base dell'esperienza dei tecnici Sigma Coatings e del manuale di posa del consorzio Cortexa.

1. VERIFICA DEL SUPPORTO

Il Sistema a cappotto può essere applicato su: laterizio, pietra, calcestruzzo, superfici intonacate, cappotto già esistente, case in legno, previo accurata verifica di idoneità del supporto a ricevere l’applicazione del Sistema.


Verificare che il supporto sia perfettamente ancorato, privo di tracce di oli disarmanti ed altre tracce di sporco che possano compromettere l’adesione del Sistema.

• Su vecchi supporti eliminare eventuali porzioni di intonaco o vecchi rivestimenti in fase di distacco, ripristinando la planarità della superficie con appropriata malta antiritiro.

• Su nuovi supporti attendere la completa maturazione della superficie.

• Verificare l’eventuale presenza di umidità di risalita capillare nella muratura e, qualora rilevata, non applicare il Sistema prima di aver risolto completamente il fenomeno. 

• Su cappotti esistenti vedere documentazione specifica.

2. POSIZIONAMENTO DI PROFILI DI PARTENZA

• Scegliere il profilo di partenza in funzione dello spessore del pannello da  applicare.

• Fissare meccanicamente con tasselli ad espansione il profilo in alluminio ad almeno 10 centimetri dal piano di calpestio, accertandosi che sia perfettamente in bolla, con 3/4 tasselli per metro lineare.

3. PREPARAZIONE DEL COLLANTE/RASANTE

Preparare il collante/rasante come da indicazioni di scheda tecnica  e procedere alla sua posa.

• Incollaggio su supporto planare: applicare un prodotto della linea Sigma Isol su tutta la superficie del pannello, utilizzando una spatola dentata avendo cura di lasciare ca. 2 centimetri dai bordi del pannello per evitare che la fuoriuscita di materiale impedisca la corretta unione dei pannelli.

• Incollaggio su supporto non planare: applicare il prodotto a punti e corona, coprendo la superficie minima del 40%.

• Posizionare il pannello ed esercitare una pressione uniforme per farlo aderire perfettamente al supporto murale.

4. POSA DEI PANNELLI

• La posa dei pannelli deve avvenire dal basso verso l’alto dopo il posizionamento della base di partenza, a giunti sfalsati. Sugli angoli dell’edificio, posizionare i pannelli a sporgenza alternata ed eliminare ogni eventuale sbavatura di collante.

• Rispettare i giunti di dilatazione avendo cura di sigillarli con appositi elementi di giunzione.

5. FISSAGGIO DEI PANNELLI

• A completo indurimento della malta, dopo circa due giorni, procedere al fissaggio supplementare con tasselli per garantire l’ancoraggio dei pannelli ed il sostegno del Sistema.

• Il numero dei tasselli deve essere di 6/8 elementi per metro quadro, in base alla posizione del pannello ed all’altezza dell’edificio.

6. POSIZIONAMENTO DI ANGOLARI, PARASPIGOLI ED ACCESSORI

• Prima della rasatura armata devono essere posizionati tutti gli accessori.
Posizionare l’accessorio ed annegarlo leggermente nel collante limitando gli spessori.

7. RASATURA ED ANNEGAMENTO DELLA RETE IN FIBRA DI VETRO

• Applicare un primo strato di rasatura di spessore minimo 2/3 mm. A materiale fresco annegare rete PPG in fibra di vetro antialcali, disponendola verticalmente e sovrapponendo i giunti di 10 cm. Dopo aver atteso l’essiccazione del primo strato, rasare integralmente la superficie con spessore indicativo di 2 mm.

8. APPLICAZIONE DEL CICLO DI FINITURA

• Con la superficie completamente asciutta, circa 1 o 2 settimane a seconda delle condizioni ambientali.

• Applicare quindi la finitura a spessore.

NOTA: nell’applicazione dei cicli di finitura, si raccomanda di osservare scrupolosamente le avvertenze e le indicazioni d’uso riportate sulle schede tecniche di ogni singolo prodotto.

Sigma Coatings è socio ordinario di Cortexa, il consorzio che unisce le più grandi aziende del settore di sistemi a cappotto.
Cortexa si propone di diffondere la cultura dell’isolamento termico a cappotto per assicurare al mercato italiano un alto standard tecnologico, finalizzato al conseguimento di obiettivi come il risparmio energetico e vantaggi economici, termici, strutturali e duraturi nel tempo.
L’esperienza del gruppo di Aziende consorziate garantisce controlli completi sui singoli componenti del sistema e sulla metodologia di posa, consulenze tecniche qualificate e la continua assistenza in cantiere.
Inoltre, il Consorzio mette a disposizione degli specialisti di settore molteplici strumenti di formazione.

Sigma Coatings è socio di ANIT, Associazione Nazionale per l’Isolamento Termico e acustico. ANIT nasce nel 1984 con l’obiettivo di diffondere e promuovere lo sviluppo dell’isolamento termico e acustico nell’edilizia e nell’industria come mezzo per salvaguardare l’ambiente ed il benessere delle persone. ANIT promuove attivamente la normativa legislativa e tecnica partecipando ai principali comitati e gruppi di lavoro del settore presso il Ministero dello Sviluppo economico, Ministero dell’Ambiente, UNI Comitato termotecnico italiano.